Edy

È uscito “VARIAZIONI”, il primo album di EDY, già penna, chitarra e voce di UltraviXen e Jasminshock, band che negli ultimi 20 anni hanno rappresentato un link diretto fra l’Italia e l’avant-punk made in USA. Un esordio più che promettente a giudicare dall’ottimo riscontro di pubblico e critica già raccolto dai primi due singoli “Fai quello che vuoi” e “La casa di Barbie” (quest’ultimo pubblicato anche sotto forma di videoclip), brani emblematici che svelano la cifra stilistica e l’intensità espressiva di un lavoro destinato a far parlare molto e bene di sè.

Pubblicato da Goodfellas, “Variazioni” è  disponibile in formato fisico e nelle prossime settimane sarà disponibile integralmente anche sulle principali piattaforme streaming in seguito al lancio dei tre singoli “Immobile”, “Necessario” e “Catania”.

Variazioni” nasce come conseguenza o, se vogliamo, come strano e poetico esito di un grave incidente motociclistico che ha visto il songwriter siciliano disgraziatamente protagonista. EDY, infatti, scrive queste canzoni nel corso della lunga convalescenza durante la quale decide di lasciare spazio espressivo alla dimensione cantautorale e popIl risultato è straordinario, un autentico gioiello pop d’autore, che affronta con profonda umanità temi universali quali la paura del cambiamento, la ricerca della felicità e dell’amore, mantenendo una vivacità sorprendente tanto nella scrittura dei testi quanto nelle commistioni musicali. Merito di quest’ultimo traguardo è da attribuire anche a Marco Fasolo (Jennifer Gentle), che con le sue sapienti mani ha accompagnato EDY nella produzione artistica delle 12 tracce in scaletta.

Work:
Vinile e Cd

Go to beginning of article Go to menu
Edy Edy Edy Edy Edy